Festival > Edizione 2018

Finalisti

Restroom 13
Daniel Nieto
1. Restroom 13
Eden è un ragazzo testardo sulla sedia a rotelle che decide con tutte le sue forze di raggiungere il bagno, mentre il suo amico lo attende al tavolo del pub dove si sono incontrati.
2 votes, average: 4,50 out of 52 votes, average: 4,50 out of 52 votes, average: 4,50 out of 52 votes, average: 4,50 out of 52 votes, average: 4,50 out of 5 4,50 su 5 (2 voti)
Coexistence
Juan Carlos Guerra
2. Coexistence
“Coesistenza” mostra la relazione che sorge tra un gruppo di giovani con paralisi cerebrale e studenti di una scuola secondaria.
2 votes, average: 4,50 out of 52 votes, average: 4,50 out of 52 votes, average: 4,50 out of 52 votes, average: 4,50 out of 52 votes, average: 4,50 out of 5 4,50 su 5 (2 voti)
Wish
Khaled Farjzadeh
3. Wish
Questo film parla di una famiglia povera. Il figlio non può camminare, così ogni giorno sua madre lo porta a scuola.
3 votes, average: 4,33 out of 53 votes, average: 4,33 out of 53 votes, average: 4,33 out of 53 votes, average: 4,33 out of 53 votes, average: 4,33 out of 5 4,33 su 5 (3 voti)
All eyes on me
Edoardo De Luca
4. All eyes on me
Il primo cortometraggio di un giovane autore che sperimenta il linguaggio della diversità per lanciare un messaggio di solidarietà partendo dall’esperienza di una giovane ragazza affetta dalla sindrome di Sturge-Weber.
1 vote, average: 3,00 out of 51 vote, average: 3,00 out of 51 vote, average: 3,00 out of 51 vote, average: 3,00 out of 51 vote, average: 3,00 out of 5 3,00 su 5 (1 voti)
Ogni giorno raro
Marta Esposito
5. Ogni giorno raro
Le persone con malattie rare tendono a tenerle nascoste. Coloro che non hanno una malattia rara non sono consapevoli di ciò che gli altri potrebbero passare.
1 vote, average: 3,00 out of 51 vote, average: 3,00 out of 51 vote, average: 3,00 out of 51 vote, average: 3,00 out of 51 vote, average: 3,00 out of 5 3,00 su 5 (1 voti)
La storia di Ale
Roberto Giacobbo
6. La storia di Ale
È la storia di una ragazza semplice, determinata nelle sue scelte, forte nelle difficoltà, serena nel suo guscio familiare. Alessandra soffriva di una rara malformazione vascolare.
1 vote, average: 3,00 out of 51 vote, average: 3,00 out of 51 vote, average: 3,00 out of 51 vote, average: 3,00 out of 51 vote, average: 3,00 out of 5 3,00 su 5 (1 voti)
Carlo Shalom Hintermann
Gianluca Viti
7. Carlo Shalom Hintermann
Carlo Shalom Hintermann, regista del film “The dark side of the sun” partecipa alla terza edizione come giurato.
Intervista backstage Uno Sguardo Raro
Gianluca Viti
8. Intervista backstage Uno Sguardo Raro
Anna Maria Iacopini intervista le due fondatrici di Uno sguardo raro, Claudia Crisafio e Serena bartezzati.
Intervista a Cinzia TH Torrini
Gianluca Viti
9. Intervista a Cinzia TH Torrini
La regista Cinzia Th Torrini è la prima Presidente di giuria di Uno sguardo raro.
Mirella Taranto e Amalia Egle Gentile
Gianluca Viti
10. Mirella Taranto e Amalia Egle Gentile
Mirella Taranto e Amalia Egle Gentile intervistate da Annamaria Iacopini.
Paolo Sassanelli
Gianluca Viti
11. Paolo Sassanelli
Paolo Sassanelli riceve il premio miglior cortometraggio al Festival Internazionale di cinema "Uno sguardo raro 2018" per "Una bellissima bugia" di Lorenzo Santoni, di cui è il protagonista.
Paola Binetti
Gianluca Viti
12. Paola Binetti
La senatrice della Repubblica Paola Binetti partecipa al Festival Internazionale di cinema "Uno sguardo raro 2018" per consegnare il premio speciale Impegno Sociale a Lucia Marotta Presidente A.N.I.Ma.S.S. ONLUS.